Thomas S. Monson, presidente della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, quando martedi mattina ha parlato  agli giovani studenti della  Brigham Young University in Provo, Utah, ha enfatizzato l’importanza di seguire Cristo.

“Quando scegli di seguire Cristo, scegli di essere cambiato” ha affermato, parafrasando Ezra Taft Benson, tredicesimo presidente della Chiesa, “il mondo forma da forma alla natura umana, ma Cristo può cambiare la natura umana, e uomini e donne cambiate possono cambiare il mondo.

Il Presidente Monson ha continuato condividendo la storia di due individui che hanno cambiato la percezione della Chiesa di una donna.

“Diversi anni fa ho ricevuto una lettera da una donna che parlava dell’esempio di due membri della Chiesa che hanno avuto un’influenza molto positiva nella sua vita.” Ha raccontato Pres. Monson.

L’autrice della lettera ha scritto che anche se all’inizio ha avuto un impressione negativa della Chiesa, quando ha conosciuto i membri Rick e Dan Macintosh, la sua impressione è cambiata.

“L’anno scorso al marito di mia sorella, Tom Brown, è stato diagnosticato un tumore maligno al cercello e gli è stato detto che avrebbe vissuto solo un altro anno. E’ morto settimana scorsa. ” La donna ha confidato nella lettera a Presidente Monson. “Nell’ultimo anno, Rick, che è il vescovo del rione,… e Dave hanno passato innumerevoli ore con mia sorella e la sua famiglia. Hanno pregato infinite volte per Tom, e le loro mogli hanno portato nella casa della famiglia di mia sorella del cibo;hanno spalato la neve in inverno ed ogni volta che andavano la, chiedevano a mia sorella se c’era qualcosa che potessero fare, ed intendevano davvero farlo. Per loro non era importante che la mia famiglia non sia membro della Chiesa. Questi due uomini hanno davvero vissuto la loro fede, ed io mi sono sentita profondamente toccata dalla loro compassione e dal loro esempio.”

La donna più avanti ha spiegato, “sto scrivendo questa lettera per dirle che grazie all’esempio di questi due uomini non solo non criticherò più la fede della Chiesa di Gesù Cristo, ma non permetterò di criticare la Chiesa davanti a me. La vostra Chiesa ha il mio più profondo rispetto.”

Il Presidente Monson ha affermato che quando i membri scelgono di seguire l’esempio del Salvatore Gesù Cristo, le opportunità di servire sono illimitate.

Ha ammonito gli ascoltatori, “ricordatevi chi siete, siete figli e figlie del nostro Padre Celeste, … cercate di vivere in modo che possiate essere un esempio dei credenti ed una vera luce per il mondo. … Possa questo essere la vostra benedizione mentre nutrite la vostra testimonianza e mentre seguite l’esempio preparato per voi e per tutti noi dal Signore e Salvatore Gesù Cristo, la vera luce di cristo che illumina ogni uomo e donna che vengono al mondo.”

Per gli studenti della BYU è un piacere ascoltare il Presidente Thomas S. Monson.

“Mi è piaciuto come ha parlato di essere una luce per il mondo. La storia che ha condiviso mi ha davvero aiutato a voler diventare una persona migliore” ha detto Tanner Watkins, uno studente del secondo anno proveniente da Akron, Ohio. ” Il Presidente Monson è davvero un grande esempio del Servizio simile a Cristo.”

Copyright © 2019 Thomas S. Monson. Tutti i diritti sono riservati.
Questo sito web non è in possesso o affiliato alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (a volte denominata Chiesa Mormone). Le opinioni qui espresse non rappresentano necessariamente la posizione della chiesa. Le opinioni espresse dai singoli utenti individuali sono responsabilità degli utenti stessi e non rappresentano necessariamente la posizione della Chiesa. Per poter visitare i siti ufficiali della Chiesa, si prega di visitare LDS.org o Mormon.org.